3dfxzone.it AMDZone.it ATIZone.it HWSetup.it NVIDIAZone.it UnixZone.it 3dfxzone.it Community
Forumzone Community
Torna indietro   Forumzone Community > » Roba da smanettoni » Tuning & Testing > Hardware Modding
Registrazione Ricerca Messaggi recenti Contrassegna i forum come già letti Utenti FAQ Regolamento
In primo piano

Hardware Modding Modifiche sull'hardware, case illuminati ed autocostruiti, sistemi di raffredamento e di alimentazione inusuali...

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 28-11-2003, 17.18.28   #1
Devilman
Moderatore
 
L'avatar di Devilman
 
Data registrazione: 06-01-2002
Residenza: Genova
Messaggi: 2,507
Post SUBZERO THERMO-ELECTRIC COOLING AMD THERMALTAKE



RECENSIONE:

L'avanzamento tecnologico dei processori per pc cresce rapidamente su scala globale. Da 500Mhz a più di 4Ghz, la tecnologia di dissipazione oggi deve avere maggiore funzionalità e performance assolute. Oggi, Thermaltake ti offre un nuovo prodotto per raffreddare la cpu chiamato SubZero4G™.
SubZero4G™ è concepito per gli utenti che necessitano di alte prestazioni e rumore contenuto. SubZero4G™ sarà la soluzione definitiva per il raffreddamento degli odierni processori.

Principali caratteristiche:

Raffreddamento termoelettrico controllato da microprocessore
Disegnato appositamente per processori ad alte prestazioni
Riduce drasticamente il rumore delle ventole.
Si installa in meno di 90 secondi.
L'alimentazione è indipendente dall'alimentatore del PC.
Il LED mostra le variazioni di carico in 3 step di illuminazione.
SubZero4G™ adotta la tecnologia "TEC", che sta per "Thermal Electric Cooling" (raffreddamento termoelettrico), è basato sull'effetto Peltier, che è stato scoperto nei primi anni del 900.
La corrente continua passa attraverso il dispositivo termoelettrico (cella di Peltier) facendo assorbire il calore da un lato e rilasciandolo dall'altro.


Componenti:

Comprende una unità di raffreddamento, una PCI card per il controllo e l'alimentazione e una ventola per case a LED blu.

L'unità di raffreddamento consiste di un coldplate, un modulo termoelettrico, un dissipatore, e una ventola per cpu. Il Coldplate è a diretto contatto con la cpu. Il modulo termoelettrico porta il calore dal coldplate al dissipatore e la ventola lo toglie dal dissipatore ed infine, le ventole lo espellono dal case.

La scheda PCI include un alimentatore AC/DC e un microprocessore che rileva la temperatura ambientale e quella della cpu ed alimenta con adeguata potenza la ventola di raffreddamento. In breve, il microprocessore controlla la ventola secondo tre step di potenza. La presenza del modulo termoelettrico permette di ridurre il rumore senza diminuire il raffreddamento.

La ventola trasparente con tre led blu da all'utenza la possibilità di verificare il silenzioso variare tra uno dei 3 step disponibili e l'altro.

Principi di funzionamento:

Il modulo termoelettrico aumenta il silenzio senza compromettere il raffreddamento.
In un dissipatore convenzionale, la cpu è a diretto contatto con il dissipatore.
Se la velocità della ventola viene ridotta, riducendone il voltaggio, il dissipatore si scalda e di conseguenza anche la temperatura della cpu aumenta. A differenza di questo, in un dissipatore con TEC, la cpu è isolata dal dissipatore tramite l'unità termoelettrica. Se la velocità della ventola viene ridotta il dissipatore diventerà più caldo, ma la cella continuerà a togliere calore dalla cpu mandandolo verso il dissipatore. Il rumore può essere ridotto senza aumentare la temperatura della cpu.
Questo non è possibile con il raffreddamento convenzionale ad aria.

SPECIFICHE:

Dimensione Della Scheda del PCI: 190 x 114 x22 millimetrI
InputVoltage: 90-240 VCA, 50-60Hz,
assorbimento di corrente di energia automatico dalle condutture:
- CPU nel modo sleep: 4W
- CPU nel modo tipico (programmi funzionanti dell'ufficio): ~15W
- CPU sotto il carico massimo: 73w
Approvazioni Di Sicurezza: UL, FCC, CE, VCCI
Peso: 379 g
Dimensioni Dissipatore di calore : 80 x 68.5 x 41.3 millimetri,
specifiche ventola: 70x70x15mm, 12V, 4800±10%RPM, 5.3mmH2O, 32 CFM, 21-39dBA, dipendente dal carico, a cuscinetti a sfere.
ventola con led LED: 80 x 80 x 25 millimetri, 12V, 2000±10%RPM, 1.98 mmH2O, 27.8 CFM, il DBA 21, a strisciamento.
Unità termoelettrica: 40 x 80 millimetri



Ecco alcuni straordinari risultati ottenuti con questo sistema di raffreddamento:

Tutte i test delle prove sono stati condotti alla temperatura ambiente 25°C usando AMD XP 2200+ (la cpu che attualmente ha il maggior consumo).
La temperatura è stata misurata dal lato posteriore del dado del CPU.
I risultati delle prove possono variare a seconda del design del case e del relativo flusso d'aria.

P/N: A1617 A1618 A1619
Cooling(Max. CPU temp.):
- Silent Mode CPU Temp.
Ilde: 34.7
3DMark2001SE1024x786x32 bits: 38.0.0
Maxtherm 2.1: 53.5
- Silent Mode Ambient Temp.
Ilde: 29.5
3DMark2001SE1024x786x32 bits: 32.0
Maxtherm 2.1: 36.0
- power Mode CPU Temp.
Ilde: 36.1
3DMark2001SE1024x786x32 bits: 38.6
Maxtherm 2.1: 46.6
- Power Mode Ambient Temp.
Ilde: 32.5
3DMark2001SE1024x786x32 bits: 33.5
Maxtherm 2.1: 33.5


__________________
Devilman - Modder-atore sezione Modding e overclocking!



6000+X2 4870ati Asus m2n-sli dlx 4Gbddr2 Hd e dvd-cdrom a manciate!
Devilman non è connesso   Rispondi citando
Rispondi

Social Network - Segnala e condividi questa discussione

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 13.20.23.


ForumZone.it è la Community dei lettori di 3dfxzone.it, AMDZone.it, ATIZone.it, HWSetup.it, NVIDIAZone.it e UnixZone.it.
ForumZone.it è servita da vBulletin - Copyright ©2000 - 2020 Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione non autorizzata del contenuto informativo e grafico.
Puoi porre un quesito e segnalare abusi scrivendo alla Redazione.
Norme sulla Privacy degli utenti di ForumZone.it.